Come rivestire i substrati in tessuto PTFE

Come rivestire i substrati in tessuto PTFE

 

La dispersione acquosa di PTFE è anche idonea per il rivestimento su impregnazione di altri materiali, come la tela di vetro. Tecniche di immersione o flusso convenzionali possono essere utilizzate per rivestire o impregnare altri prodotti.

 

Con dispersione acquosa di PTFE. Le particelle di resina possono essere consolidate mediante calore in una matrice coerente o rivestimento a sinistra come particelle per influenzare le proprietà di un prodotto finito. Un rivestimento in resina PTFE continua su tessuto può essere realizzato con rivestimento a immersione. Passaggi effettivi devono essere utilizzati per costruire lo spessore lentamente e senza incrinature.Il fluoropolimero a dispersione acquosa diPTFE fornisce una buona reidratazione su ogni passaggio e un accumulo privo di vuoti applicazioni di servizio chimico.Ogni strato di rivestimento è solitamente essiccato per rimuovere l'acqua (tipicamente a 120 ° C) cotto per rimuovere il punto di fusione cristallino delle particelle di resina (circa 337 ° C ). Un processo di calandratura può essere utilizzato dopo che il tessuto è stato cotto in applicazioni dove devono essere utilizzati più passaggi di fibra di aramide in PTFE o altre fibre resistenti alle alte temperature.

 

L'eccellente stabilità al taglio della dispersione acquosa di PTFE può anche fornire aumenti di produttività, resa e qualità. Altri ingredienti solidi o liquidi possono essere aggiunti alla Dispersione acquosa di PTFE per fornire un trattamento specifico o il comportamento del prodotto finito.


Per i prodotti di dispersione acquosa di PTFE, vi preghiamo di visitarci:

http://www.bainaisichem.com/ptfe-aqueous-dispersion