Concentricità della resina PTFE estrusa a polvere fine

La scarsa concentricità è una delle principali cause di scarto durante l'esecuzione dell'estrusione in pasta di resine PTFE in polvere fine in forme cilindriche. Gli sforzi per ottenere una concentricità costantemente buona dovrebbero iniziare dopo aver ricevuto ogni nuova spedizione di resina. Il modo in cui il materiale è stato manipolato prima della spedizione, durante la spedizione e al ricevimento può influenzare in definitiva il modo in cui la resina si estrude, inclusa la concentricità della resina durante l'estrusione.

Mentre il processore di estrusione non può controllare ciò che accade alla resina prima del ricevimento, ci sono valutazioni che possono essere fatte al ricevimento di materiale che fornirà indizi su quanto bene la resina sta per estrudere. Ad esempio, il contenuto di umidità della resina deve essere quantificato PRIMA di qualsiasi miscelazione con lubrificante per estrusione. La resina che ha un elevato contenuto di umidità può produrre pressioni di estrusione più elevate o pressioni di estrusione molto variabili. Le variazioni nella pressione di estrusione possono influire sull'allineamento meccanico del mandrino e del perno e in realtà spingerle fuori dal centro, con conseguente scarsa concentricità del prodotto estruso.

Altri test di ispezione in ricezione in entrata possono fornire ancora più dati su come la resina si esibirà durante l'estrusione.