Meraviglie di rivestimenti superficiali di polimeri speciali (PTFE, PVDF, FEP, PFA)

Meraviglie di rivestimenti superficiali di polimeri speciali (PTFE, PVDF, FEP, PFA)

 

I rivestimenti superficiali di polimeri (come PTFE, PVDF, FEP, PFA) possono fare miracoli cambiando le proprietà superficiali del substrato come metallo, vetro, legno, plastica ecc. A quella dei polimeri o combinazione dei polimeri con cui essi sono rivestiti. Allo stesso tempo, l'utente può avere il vantaggio del materiale di substrato come LOW COST, EASE OF FORMATION AND STRENGTH ETC.

 

Inizialmente le superfici sono state rivestite per conferire un aspetto esteticamente gradevole e resistenza agli agenti atmosferici. Ma ora le superfici sono rivestite per esigenze specifiche, ovvero per modificare o modificare le proprietà superficiali dei componenti come

 

1. Per impartire proprietà NON STICK.

2. Per migliorare la resistenza meccanica, l'elasticità e la durezza superficiale.

3. Per ridurre l'assorbimento d'acqua e la permeabilità al vapore.

4. Per modificare la conduttività termica.

5. Per modificare le proprietà elettriche e la forza dielettrica.

6. Per salvare la superficie da Fouling

7. Migliorare la resistenza a a) Abrasione. b) Radiazione c) Alta temperatura

8. Per aumentare la lubrificazione

9. Per prolungare la durata dell'applicazione.

10. Ridurre i costi di sistema.

 

Per alcuni componenti i rivestimenti superficiali sono così importanti che le parti e la macchina non possono funzionare senza il rivestimento. Il rivestimento rovinato di un piccolo componente o parte può rendere inutilizzabile l'intera macchina, ad es. Rulli fusori di apparecchiature per ufficio. Se il rivestimento delle apparecchiature per ufficio è rovinato, le attrezzature come fotocopiatrice e stampanti smettono di funzionare.

 

Inizialmente le superfici sono state rivestite per conferire un aspetto esteticamente gradevole e resistenza agli agenti atmosferici. Ma ora le superfici sono rivestite per esigenze specifiche, ovvero per modificare o modificare le proprietà superficiali dei componenti